Ricerca semplice documenti
29 aprile 2010
Pubblico Impiego: Indennità di vacanza contrattuale
29 aprile 2010
Il Governo non stanzia le risorse per i contratti dei lavoratori del pubblico impiego, neanche quelle che servono per rispondere ai contenuti dall’accordo separato del 22 gennaio del 2009. Però sostiene di tutelare le loro retribuzioni con il pagamento dell’indennità di vacanza contrattuale prevista con la Legge Brunetta: 7 euro lordi al mese.

Intanto le procedure per la definizione dei comparti, essenziali data la legge, per i rinnovi contrattuali, sono state appena avviate e non ancora definite, così che l’avvio reali della contrattazione è ancora in alto mare. D’altronde sarebbe imbarazzante chiamare il sindacato al tavolo negoziale, per i rinnovi dei contratti, senza che ci siano le risorse.

I lavoratori non dimenticano che questo Governo, con la legge 112/2008 (legge 133) ha già sottratto dalle buste paghe dei lavoratori 65 euro lordi mensili.

Sarebbe bene che non si continuasse a prenderli in giro.

Videogallery
Photogallery
Agenda
Link
Comunicati stampa